Caserta: la Scuola Specialisti dell’Aeronautica scende in campo per la cardioprotezione dei cittadini

Diredazione2 casertaprimapagina

Caserta: la Scuola Specialisti dell’Aeronautica scende in campo per la cardioprotezione dei cittadini

La Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare aderisce alla rete del Servizio 118 per la cardioprotezione della città di Caserta con l’istallazione di 11 defibrillatori semiautomatici all’interno del proprio sedime a favore del proprio personale, dei frequentatori di corso della SSAM e del Servizio 118 che se ne potrà avvalere in caso di emergenza da arresto cardiocircolatorio di cittadini o turisti nell’area limitrofa alla Reggia di Caserta. L’iniziativa si inserisce nel più ampio progetto promosso dalla città di Caserta con il Servizio 118 denominato Caserta Città Cardioprotetta che prevede attività miranti all’informazione ed alla formazione dei cittadini alle manovre di rianimazione cardiopolmonare con defibrillazione precoce ed alla disostruzione della vie aeree. Ben 48 militari e civili in servizio presso la Scuola Specialisti sono stati appositamente formati con specifici corsi al fine di insegnare loro le tecniche di primo soccorso cardiopolmonare e l’uso corretto del defibrillatore. Alla rete di emergenza della città di Caserta aderiranno anche le forze dell’ordine, i volontari della protezione civile, società sportive ed altre realtà associative.

Info sull'autore

redazione2 casertaprimapagina author