Vuole 200mila euro per le foto hot dell’amico, arrestato

DiRedazione

Vuole 200mila euro per le foto hot dell’amico, arrestato

ricatti hot-2Un 59enne della provincia di Caserta è stato arrestato questa mattina dagli agenti del Commissariato di Telese Terme (Benevento). Nei suoi confronti è scattata un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari chiesta dalla Procura e firmata dal gip del Tribunale di Benevento con le accuse di sequestro di persona, violenza privata, estorsione, lesioni personali e maltrattamenti in famiglia ai danni, a vario titolo, di un uomo e una donna della provincia di Benevento.

Il 59enne avrebbe scattato fotografie “compromettenti” alla vittima, chiedendo di consegnargli 5mila euro per non divulgare il materiale fotografico. Vincendo l’iniziale imbarazzo, l’uomo si è però rivolto agli agenti del commissariato di Telese terme che hanno immediatamente avviato le indagini.

La vittima ha riferito agli investigatori di essere stato costretto dal 59enne “ad assumere gli atteggiamenti compromettenti e a farsi fotografare” il tutto dopo essere stato sequestrato in un appartamento e aver subito gravi minacce e violenze fisiche, ovvero calci, pugni e schiaffi. Subito dopo la consegna dei soldi, il 59enne casertano ha inviato le foto a diverse persone per danneggiare la reputazione della vittima e ottenere dalla stessa ulteriori somme di denaro, per una richiesta complessiva di 200mila euro.

Inoltre a carico del 59enne sono emersi ulteriori indizi anche per una serie di maltrattamenti all’ex moglie, colpita con calci e pugni e addirittura costretta a scattare le predette fotografie.

Info sull'autore

Redazione author