Aggrediti medico ed infermieri del 118 dal familiare di un ferito

DiRedazione

Aggrediti medico ed infermieri del 118 dal familiare di un ferito

Medico ed infermieri del 118 aggrediti dopo essere intervenuti su un incidente. E’ avvenuto nel pomeriggio di oggi. L’ambulanza è giunta a Casapulla per soccorrere un ferito quando, all’improvviso, sia creato un clima di tensione forte con alcuni parenti che chiedevano di velocizzare le procedure.

All’improvviso uno dei presenti ha aggredito sia il medico che i due professionisti che erano con lui, scatenando il panico.

Sono state allertate le forze dell’ordine mentre le vittime dell’aggressione sono state accompagnate al Pronto soccorso dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta per essere medicate. Dopo una consulenza medica, sono stati dimessi con prognosi tra i 6 ed i 7 giorni.

Ancora una volta, però, si verificano episodi di una gravità estrema ai danni dei professionisti della sanità che operano in condizioni sempre più difficili. Sul caso stanno indagando le forze dell’ordine per cercare di far luce sull’accaduto.

Info sull'autore

Redazione author