Muore dopo il tragico schianto in auto

DiRedazione

Muore dopo il tragico schianto in auto

lutto cittadinoUn altro drammatico incidente stradale macchia di sangue le strade della provincia di Caserta. Un altro impatto tragico e, ancora una volta, un decesso. Il sinistro stradale si è verificato a San Felice a Cancello, poco dopo le ore 16.

Nell’impatto è rimasta coinvolta una sola automobile, una Renault Twingo: l’uomo che era alla guida, un commerciante 47enne di Santa Maria a Vico, Claudio Cirma, ha perso il controllo della vettura, forse a causa dell’asflato reso viscido dalla pioggia, ha sbattuto contro un muro prima di finire contro un cancello, sfondandolo.

L’impatto è stato molto violento: l’automobilista è stato catapultato fuori dall’abitacolo. Chi ha assistito alla scena ha immediatamente allertato i soccorsi, ma quando il 118 è giunto sul posto, purtroppo, non c’era più nulla da fare. Sul luogo dell’incidente, in via Santa Apollonia, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Maddaloni ed i vigili del fuoco che dovrranno liberare l’automobile rimasta incastrata nel cancello.

La salma, su disposizione del pubblico ministero Carmelengo della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, è stata trasportata presso l’istituto di Medicina legale dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, per l’autopsia.

Info sull'autore

Redazione author