Non si ferma all’alt, trovato con la cocaina dopo un folle inseguimento

DiRedazione

Non si ferma all’alt, trovato con la cocaina dopo un folle inseguimento

cocainaUna caccia all’uomo tra le provincie di Frosinone, Latina e Caserta, conclusosi con il fermo e l’arresto poi convalidato dal gip di Cassino. Un 38enne di Pontecorvo, C.P., è stato bloccato ieri dai carabinieri di Sessa Aurunca dopo un lungo inseguimento nel quale sono intervenuti anche i militari di Formia e San Giorgio a Liri.

Il 38enne non si era fermato all’alt imposto dai militari, ed è stato fermato solo dopo l’estremo tentativo di abbandonare l’auto e proseguire a piedi la fuga. C.P. è stato trovato in possesso di 0,62 grammi di cocaina e della somma in contanti di 450 euro, in banconote di vario taglio. Per il 38enne, bloccato a Cellole, è scattata la misura degli arresti domiciliari

 

Info sull'autore

Redazione author