Prima mazzate e poi pubblicità dalle sirene di Caserta

DiRedazione

Prima mazzate e poi pubblicità dalle sirene di Caserta

ospedale casertaPovero San Michele che teneva la testa dura, si è’ dovuto piegare!!!!
Come può una persona perbene a comando di una Asl avere a che fare con questa delinquente? Gli organi guardano, ascoltano e porteranno il risultato? A molto presto? Ah saperlo….

Info sull'autore

Redazione author