Associazionismo, Pasquale Napoletano presidente onorario dell’Endas

Digeneralmanager

Associazionismo, Pasquale Napoletano presidente onorario dell’Endas

napoletanoIl presidente provinciale dell’Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale di Caserta, Adelaide Tronco, ha conferito la nomina di presidente onorario dell’associazione a Pasquale Napoletano.

L’avvocato leuciano è stato insignito di questa carica ‘per la serietà professionale largamente rappresentata nel contesto territoriale’, così come si legge nelle motivazioni della nomina, e alla luce dell’impegno che sta profondendo in campo ambientale attraverso la battaglia “No puzza” contro le emissioni odorigine che si generano a San Leucio, con i miasmi che rendono l’aria irrespirabile, e contro l’installazione del biodigestore nella zona di Gradilli.
È un onore e un’emozione ricevere questa prestigiosa nomina – ha dichiarato l’avvocato Pasquale Napoletano – sia perché viene da una donna come Adelaide Tronco che ha fatto la storia dell’associazionismo a Caserta e in Campania, sia perché mi offre la possibilità di collaborare con l’Endas che è un ente di rilievo nazionale. Al mio impegno di questi ultimi tempi sul versante ambientalista si affiancherà quello nell’ambito della cooperazione sociale e dell’occupazione. Da sempre lavoro tra la gente e per la gente e da oggi, grazie all’Endas, potrò farlo con alle spalle una struttura solida e professionale”.

Nato nell’immediato dopoguerra, oggi l’Endas conta 4mila circoli e oltre 300mila iscritti a livello nazionale che svolgono attività culturali, educative, assistenziali, sportive, turistiche, ricreative, di tutela dell’ambiente e di protezione civile. Ulteriori informazioni su www.endas.it

Info sull'autore

generalmanager administrator