58 gol in nove stagioni tra i professionisti per Maikol Negro. L’ultimo, per uno scherzo del destino, lo realizzò lo scorso 9 maggio in occasi
Maggiori informazioni
" /> 58 gol in nove stagioni tra i professionisti per Maikol Negro. L’ultimo, per uno scherzo del destino, lo realizzò lo scorso 9 maggio in occasi
Maggiori informazioni
" />

Archivio mensile agosto 2015

Digeneralmanager

Il folletto salentino e quel rigore all’Arechi…ecco la nuova sfida di Maikol Negro

Il rigore di Negro nel derby dell'Arechi

Il rigore di Negro nel derby dell’Arechi

58 gol in nove stagioni tra i professionisti per Maikol Negro. L’ultimo, per uno scherzo del destino, lo realizzò lo scorso 9 maggio in occasione del derby Salernitana-Casertana. Segnò il rigore del momentaneo 1-0 scatenando la festa dei granata sugli spalti prima che Mancosu realizzasse lo spettacolare gol in rovesciata. Il nuovo attaccante rossoblù ha giocato due volte in B (Latina e Nocera) vincendo con i molossi anche il campionato di Prima Divisione nel 2010-2011. Nel 2008 incrociò i tacchetti con il Real Marcianise nella finalissima playoff che regalò ai gialloverdi in C1. Salentino, un classe ’88 che ha esperienza da vendere e può giocare sia a destra che sinistra nel reparto avanzato. Un acquisto bomba che ha fatto letteralmente impazzire tutto il popolo casertano.

Digeneralmanager

Casertana, completato il mosaico: finalmente ufficiali Agyei e Negro!

Kofi Agyei (Foto Vincenzo Di Monda)

Kofi Agyei (Foto Vincenzo Di Monda)

E’ arrivato finalmente il tanto atteso annuncio: Kofi Agyei è un calciatore della Casertana. Lo ha reso noto il club con un comunicato stampa. Il calciatore, proveniente dal Benevento, ha detto sì dopo una trattativa davvero estenuante. Con lui anche Maikol Negro. Ecco il doppio comunicato:

La Casertana F.C. comunica di aver ingaggiato i calciatori Daniel Kofi Agyei e Maikol Negro.

Daniel Kofi Agyei, centrocampista nato ad Accra (Ghana) l’1 gennaio 1992, nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia del Benevento collezionando in totale 46 presenze e 2 gol. Il centrocampista ghanese è approdato in Italia nel settore giovanile della Fiorentina. Per lui anche l’esordio in serie A il 16 maggio 2010 in Bari-Fiorentina. Nel 2012-13 l’esperienza con la Juve Stabia in serie B (18 presenze).

Maikol Negro, attaccante nato a Lecce il 28/02/1988, lo scorso anno ha collezionato 29 presenze e 10 gol con la maglia della Salernitana. Ha mosso i primi passi da calciatore professionista nella stagione 2007/08 con il Celano in C2. Negro è stato tra i protagonisti della storica promozione in serie B della Nocerina con 12 reti realizzate in 27 presenze. Con i rossoneri ha, poi, militato anche in cadetteria mettendo a segno 6 reti. In B ha indossato anche la maglia del Latina nel girone di andata della stagione 2013-14 (8 presenze,1 gol) per poi passare a gennaio al Benevento (14 presenze, 4 gol).

Digeneralmanager

La Casertana chiude il mercato con il botto: biennale a Maikol Negro

Maikol Negro (Foto VIncenzo Di Monda)

Maikol Negro (Foto VIncenzo Di Monda)

Il colpo in attacco che tutti aspettavano è arrivato. La Casertana prende l’ex Salernitana Maikol Negro. La conferma è arrivata dallo stesso procuratore Grimaldi che ha seguito da vicino la trattativa. Per lui contratto biennale. A questo punto uno tra Canalini e Ciotola andrà via.

Digeneralmanager

La Real Maceratese annuncia una new entry: Criscuolo alla vicepresidenza

criscuoloL’A.S.D. Real Maceratese è lieta di annunciare l’ingresso in società di Giuseppe Criscuolo, imprenditore di San Giorgio a Cremano dalle spiccate doti in ambito commerciale. Una new-entry molto importante per la società maceratese che si dota di una persona competente e professionale. I presidenti Andrea Guida e Giuseppe Iannotta hanno deciso di affidare a lui la carica di vicepresidente, in maniera tale da arricchire lo staff dirigenziale di una nuova grossa pedina. Ecco le prime parole da vicepresidente di Giuseppe Criscuolo: “Sono contentissimo di far parte di questa famiglia. E’ un ottimo progetto, con tecnici validi ed un grande staff. Mi complimento con il dg Mezzacapo e con il ds Mangeli per la selezione dei calciatori. Ad accettare la Real Maceratese mi ha spinto la passione del presidente verso questa squadra”.

Digeneralmanager

All’A1 Expo arriva Truck in Sud: dove la passione si congiunge alla solidarietà

Roberto_RiccioPassione ma anche solidarietà. È questa una delle connotazioni di Truck in Sud, il raduno di camion, auto e moto che si terrà questo weekend, sabato 5 e domenica 6 settembre, nel polo fieristico A1 Expo (uscita A1 Capua). Truck in Sud, infatti, ospiterà “Comics for Africa”, l’organizzazione non governativa attiva nella realizzazione di progetti e missioni umanitarie nei luoghi di guerra. “Comics for Africa” nasce dalla collaborazione con importanti artisti del fumetto e dell’arte in generale. Ospiti di Truck in Sud saranno: la cosplayer Sonia Key; Fabrizio Fiorentino, disegnatore per Marvel e DC Comics, che ha dato vita ai personaggi di Catwoman, Spiderman, Flash, Batman, Lady Death; Pasquale Qualano, anche lui disegnatore Marvel e Dc Comics (She Hulk, Batgirl) e Antonio Bifulco, disegnatore Marvel (Spiderman Amazing, Catwoman). Il progetto. L’obiettivo è raccogliere fondi necessari per “JUA AFRICA”, un progetto nato nel gennaio 2015, che prevede la costruzione di un grande ospedale, una scuola, una casa famiglia, case di formazioni professionali (sarti, falegnami, fabbri), un dispensario alimentare, una fattoria nell’insediamento di Makutano, nel centro nord del Kenya. A capo della ONG “Comics for Africa” c’è Roberto Riccio, architetto di professione, che da 15 anni porta avanti quella che è una vera e propria missione e che presenterà il progetto domenica mattina sul palco di Truck in Sud, con un importante testimonial che da anni sostiene i suoi progetti. «“Jua Africa” nasce dalla mia forte volontà di poter donare una speranza concreta a bambini, donne e malati – spiega – Attualmente stiamo ultimando la costruzione dell’ospedale, poi inizieremo la costruzione della scuola e delle case famiglia. La mia partecipazione al raduno è davvero molto importante e sono felice di questa grande opportunità. Con l’aiuto di Truck in Sud spero di recuperare fondi necessari a sostegno di questo nuovo progetto, nella speranza di recuperare tutti i fondi necessari per il completamente dell’intero villaggio nei primi mesi del 2016».

Digeneralmanager

JuveCaserta, la tv ufficiale sarà Teleprima-CasertaPrimaPagina.it

DEFINITIVO JPGLa JuveCaserta comunica di aver concluso un accordo di collaborazione con la società Casertaprimapagina srl, proprietaria dell’emittente televisiva Teleprima, che diventa così la tv ufficiale del club bianconero. L’emittente casertana, che trasmette sul canale 91 del digitale terrestre,  garantirà la trasmissione in diretta delle gare esterne della  Juve che non dovessero rientrare nel palinsesto delle esclusiviste della Lega A. Trasmetterà, inoltre, in differita il lunedì sera tutti gli incontri interni del club bianconero, garantendo una serie di repliche in orari e giorni diversi, oltre che servizi nei vari notiziari giornalistici curati dai giornalisti della stessa emittente. La trasmissione ufficiale della JuveCaserta sarà “Garbage Time”, andrà in onda in prima serata – ancora da definire il giorno – e avrà come ospiti i protagonisti della stagione.

Digeneralmanager

Juve, annullato lo scrimmage con la Stella Azzurra, ecco il nuovo avversario dei bianconeri

Coach Dell'Agnello

Coach Dell’Agnello

La Juvecaserta comunica che lo scrimmage programmato per mercoledì con la Stella Azzurra Roma è stato annullato. In sostituzione, la squadra bianconera sosterrà, sempre mercoledì 2 alle ore 18.30, uno scrimmage con Ferentino, che per accordo tra le società, avrà luogo a Cassino a porte chiuse.

Digeneralmanager

L’arrivo dei migranti a Falciano del Massico: il paese è contro, rimane alta la tensione

falcianoÉ previsto per oggi l’arrivo dei migranti a Falciano del Massico. Nei giorni scorsi il sindaco Giosuè Santoro si era detto contrario alla permanenza degli immigrati “in un piccolo paese che vive di agricoltura ed enogastronomia” lamentando la circostanza di non essere stato “interpellato in alcun modo dalla prefettura di Caserta”. Gli stranieri verranno ospitati per un periodo di tempo di 69 giorni in una struttura posta nella strada centrale del paese la cui agibilità era stata sospesa in attesa che la coop responsabile dell’accoglienza la mettesse a norma; i lavori sono stati fatti, e hanno ricevuto l’ok dei tecnici della prefettura.
“L’unico compito che rientra nei nostri poteri e nelle nostre mansioni – dice oggi il sindaco Giosuè Santoro – è di fare in modo che ci sia vigilanza assidua sulla sicurezza e sulle condizioni igienico sanitarie in cui saranno tenuti i migranti”.
Nei giorni scorsi si era svolto anche un Consiglio comunale ad hoc a Falciano; al termine la maggioranza aveva approvato una mozione in cui chiedeva di ridurre il numero dei migranti, che da 30 è passato a 25; inoltre erano state raccolte attraverso una petizione popolare le firme di circa mille cittadini contro la decisione della prefettura.

Digeneralmanager

Marcianise, De Angelis all’ultima curva: mercoledì incontra i capigruppo della maggioranza

de_angelis1I capigruppo di maggioranza sono stati convocati per mercoledì mattina. Probabilmente già in quella circostanza si capirà che aria tira per la traballante maggioranza guidata da Antonio De Angelis al Comune di Marcianise: se ancora una volta il sindaco riuscirà a rimettere insieme i numeri per far passare il bilancio di previsione 2015 (seduta convocata per il prossimo sette settembre), oppure se suonerà per tutti la campanella dell’ultimo giorno di scuola e dello scioglimento anticipato del consiglio comunale. Anche se non è affatto scontato che i capigruppo siano in condizione di garantire la tenuta dei rispettivi consiglieri, in agguato c’è sempre la paventata presentazione di una mozione di sfiducia annunciata dal Pd.

Digeneralmanager

Casertana sfuma Diop, Agyei pronto a firmare

Abou Diop in azione

Abou Diop in azione

L’attaccante Abou Diop è del Lecce. Le scorse settimane c’era stato un sondaggio della Casertana per l’ex Matera di proprietà del Torino, ma i salentini nelle ultime ore hanno concretizzato l’offerta assicurandosi il calciatore che oggi raggiungerà la Puglia. Discorso diverso per Kofi Agyei che dovrebbe legarsi a breve ai rossoblù. Non trovando spazio al Benevento ha deciso di accettare l’offerta dei falchetti. Ieri sera c’è stato un interessamento dalla B per lui, ma la trattativa era allo stato embrionale. Nelle prossime ore si attende la conferma del club casertano.