Archivio per marzo, 2015

Vairano Patenora, inaugurato nuovo istituto scolastico della Provincia

Vairano Patenora, inaugurato nuovo istituto scolastico della Provincia

E’ stata inaugurata stamani la nuova struttura destinata a divenire sede di un istituto scolastico. L’immobile, di proprietà della Provincia di Caserta, è sito in via degli Abruzzi a Vairano Patenora. Alla cerimonia, oltre al presidente della Provincia, Domenico Zinzi, erano presenti il sindaco di Vairano Patenora, Bartolomeo Cantelmo, gli assessori provinciali Gabriella D’Ambrosio, Francesco Zaccariello e Giuseppe Rocco, il […]

Continua... ›
Prime bordate polemiche contro il nuovo nome dell’Università. La Società di Storia Patria: “Operazione di facciata che mistifica la realtà”

Prime bordate polemiche contro il nuovo nome dell’Università. La Società di Storia Patria: “Operazione di facciata che mistifica la realtà”

Come volevasi dimostrare! Giuseppe Paolisso probabilmente non aveva neanche finito di illustrare alla stampa il perché della scelta fatta sulla nuova denominazione della SUN, ed ecco le prime rimostranze. Primi a scendere in campo (ovviamente contro la scelta ratificata dal Senato Accademico) i componenti del Consiglio direttivo della società di Storia Patria, sodalizio presieduto da Alberto Zaza d’Aulisio: “Qualunque denominazione […]

Continua... ›
Un convegno a Capodrise per ricordare Pasqualina Sica

Un convegno a Capodrise per ricordare Pasqualina Sica

All’indomani del delitto, la preside Alfonsina Corvino lo aveva promesso. «Il “Lener” saprà ricordare degnamente Pasqualina Sica». Lo ha già fatto il 30 marzo, durante il precetto pasquale per i ragazzi, e lo rifarà il 1 aprile, alle 10, nell’ambito di un convegno, organizzato in collaborazione con il centro studi “De Gasperi” di Capodrise, in cui figure istituzionali, esperti, vittime […]

Continua... ›
San Cipriano d’Aversa, nei guai una ventenne: sotto il letto nasconde una pistola e munizioni

San Cipriano d’Aversa, nei guai una ventenne: sotto il letto nasconde una pistola e munizioni

Nell’ambito degli ordinari servizi anticrimine personale della Polizia di Stato, a seguito di perquisizione domiciliare, ha denunciato alla Procura della Repubblica  una giovane ventenne di S. Cipriano d’Aversa, P. A., 21 anni, incensurata, nella cui abitazione, venivano sequestrati una pistola a tamburo priva di contrassegni e  7 cartucce di diverso calibro. Il materiale ben occultato veniva rinvenuto dagli Agenti della locale […]

Continua... ›
Estorsioni ai danni di imprenditori, condannati tre malviventi appartenenti al clan Ligato-Lubrano

Estorsioni ai danni di imprenditori, condannati tre malviventi appartenenti al clan Ligato-Lubrano

Il 7 agosto del 2014 i Carabinieri della Compagnia di Capua eseguivano un decreto di fermo emesso dalla  D.D.A. per i reati di tentata estorsione in concorso. Il provvedimento in questione venne emesso nei confronti di Vincenzo Sellitto, 27 anni,  Antonio Cuccari, 47 anni e Luigi Messuri, 44 anni, quest’ultimo, inizialmente sfuggito alla cattura ed arrestato successivamente dai carabinieri in Napoli Bagnoli. […]

Continua... ›
Ufficiale: la SUN si chiamerà Università degli Studi della Campania-Luigi Vanvitelli

Ufficiale: la SUN si chiamerà Università degli Studi della Campania-Luigi Vanvitelli

Giuseppe Paolisso ha volutamente seguito un percorso rigidamente tecnico: codici alla mano, ha ricordato che l’articolo 33 della Costituzione riconosce alle Università “il diritto di darsi ordinamenti autonomi nei limiti stabiliti dalle leggi dello Stato“, che questo principio è stato riconosciuto dalla legge n° 168 dell’89 che “attribuisce alle Università personalità giuridica” e che sulla base di tutto questo l’Ateneo […]

Continua... ›
Santa Maria CV, Michele Zagaria: Non sono un autolesionista, sono semplicemente caduto”

Santa Maria CV, Michele Zagaria: Non sono un autolesionista, sono semplicemente caduto”

Il boss del clan dei Casalesi Michele Zagaria ha rilasciato questa mattina dichiarazioni spontanee al tribunale di Santa Maria Capua Vetere dove è in corso il processo che lo vede imputato per violenza privata con l’aggravante mafiosa insieme all’ex sindaco di Casapesenna, suo quasi omonimo Fortunato Zagaria. Parte offesa è un altro ex sindaco del comune di nascita del boss, […]

Continua... ›
Accusato di stupro e poi scagionato: ma scopre di non essere il padre di un bimbo che credeva suo

Accusato di stupro e poi scagionato: ma scopre di non essere il padre di un bimbo che credeva suo

Accusato di essere uno stupratore, è finito in un incubo giudiziario durato quasi cinque anni, ne è uscito assolto ma ha appreso di non essere il padre del bimbo che ha allevato dalla nascita. Vittima un uomo di Capua, cuoco di professione, che nell’ottobre 2010 fu denunciato dalla moglie per gravi reati quali la violenza sessuale, i maltrattamenti in famiglia, lesioni, […]

Continua... ›
Il terremoto nel Matese, oltre un milione di euro dalla Regione per tre chiese danneggiate

Il terremoto nel Matese, oltre un milione di euro dalla Regione per tre chiese danneggiate

Sono stati ammessi a finanziamento tre nuovi interventi di messa in sicurezza e risanamento conservativo di tre chiese danneggiate dal sisma del Matese del 29 dicembre 2013 e del 20 gennaio 2014 appartenenti alla diocesi di Alife-Caiazzo. Lo rende noto l’assessore regionale alle Opere pubbliche e alla Protezione civile Edoardo Cosenza. “Si tratta delle chiese di San Tommaso D’Aquino, della […]

Continua... ›
Il museo provinciale dello Sport intitolato a Michele Accinni, giovedì la cerimonia

Il museo provinciale dello Sport intitolato a Michele Accinni, giovedì la cerimonia

 In occasione della cerimonia di intitolazione del Museo Provinciale dello Sport all’ex assessore provinciale allo sport e delegato del Coni Michele Accinni, in programma giovedì 2 alle ore 11 a Villa Vitrone, il complesso si presenterà in una più ricca e rinnovata sistemazione, ulteriore occasione di aggregazione di foto, cimeli, documentazione ancora in corso di acquisizione. Oltre ad un centinaio […]

Continua... ›