Musica, arte e solidarietà: ritorna a S.Maria C.V. il festival “La Musica può fare”

Digeneralmanager

Musica, arte e solidarietà: ritorna a S.Maria C.V. il festival “La Musica può fare”

la musica può fareDagli artisti emergenti ai big della musica, dalle mostre fotografiche agli stand di artigianato: ritorna, per il terzo anno consecutivo, a Santa Maria Capua Vetere il Festival che unisce arte e cultura e che da sempre regala al pubblico una miscela esplosiva di emozioni sensazionali “La Musica può fare”. A fare da sfondo, anche stavolta, la suggestiva location di Villa Cristina, a Santa Maria Capua Vetere, che domenica 8 giugno a partire dalle 17 ospiterà musica, arte, giocoleria, teatro e tanto altro ancora. Anche quest’anno l’evento, ideato e realizzato dai giovanissimi membri dell’Associazione Culturale Club 33 giri, come nelle due precedenti edizioni, sostiene un importante progetto di stampo sociale ovvero le attività della Cooperativa Sociale Ottavia di Marigliano , da sempre attenta all’ attività di inserimento sociale e lavorativo di persone diversamente abili. Dal palco aperto dedicato alle nuove proposte al mondo cantautorale, sono numerosi gli artisti che a partire dalle 17 cavalcheranno i diversi palcoscenici allestiti nell’incantevole villa. In serata poi gli attesissimi live di: The Fabbrica 2.0, Gnut ed Ex-Otago. Un menù ricco di portate – così gli organizzatori hanno definito il cartellone dell’iniziativa – al  quale non mancheranno di certo i contorni quindi proiezioni, stands, mostrefotografiche e pittoriche, aree tematiche e angoli relax.

.

Info sull'autore

generalmanager administrator