JuveCaserta, il giorno dopo la tempesta: quel che resta di Gianluca Galimberti

SILENO LTD, società di Galimberti.

SILENO LTD, società di Galimberti.

Tutto ciò che resta di Gianluca Galimberti a Caserta è racchiuso in qualche pannello pubblicitario, costruito intorno alla rotonda di via Ruggiero, con il marchio della società a lui intestata. La scritta “Sileno Ltd” non sembra degna di apparire sotto quella di “Juvecaserta”. Eppure c’è, così come c’è ancora la maggioranza della società associata al nome del broker bolognese. Ieri il consiglio di amministrazione convocato dal presidente Lello Iavazzi ha dato la sentenza quasi definitiva, registrando l’assenza del neo proprietario bianconero, irraggiungibile da giorni. Il futuro del club di Pezza delle Noci resta un dilemma. Domenica al PalaMaggiò ci sarà l’Enel Brindisi, una di quelle squadre che non ha certo problemi economici. Difficile, per la Juve, pensare al basket da giocare. Restano le solite speranze, le solite preghiere alle istituzioni, le solite storie. Nessuna novità, solo il gelo nel giorno successivo al temporale abbattutosi in via Patturelli. Ed una scritta che sa di beffa: Sileno Ltd, lo sponsor che verrà ricordato per aver contribuito alla causa con la cifra di ‘zero euro’. Lo sponsor che, anzi, ha fatto danni che, forse, ancora non immaginiamo. Cose che capitano, a Caserta.